Corso teorico-pratico di ecografia muscoloscheletrica, fremslife, tecnology for health, dispositivi per la salute e il benessere, Genova

Corso teorico-pratico di ecografia muscoloscheletrica

Lo strumento formativo di base è rappresentato dall’uso dell’ecografo per il controllo dell’efficacia del percorso terapeutico effettuato.

Dettagli corso

Corso teorico-pratico di ecografia muscoloscheletrica

Prima giornata – 9 marzo 2019

Seconda giornata – 23 marzo 2019

Il corso si propone, in 2 giornate intensive, di fornire le basi di conoscenza e formazione nell’ecografia muscolo scheletrica, offrendo l’opportunità di acquisire gli strumenti tecnici essenziali per eseguire un’ecografia standardizzata e riproducibile.

Lo strumento formativo di base è rappresentato dall’uso dell’ecografo per il controllo dell’efficacia del percorso terapeutico effettuato.

Il corso sarà estremamente pratico e, oltre all’utilizzo dell’ecografo, sarà prevista una sessione di presentazione di casi clinici che stimoleranno la discussione interattiva.

Segreteria in sede congressuale

La Segreteria aprirà mezz’ora prima dell’inizio dei lavori e chiuderà mezz’ora dopo il termine dei lavori.

Badge

Ogni partecipante regolarmente iscritto riceverà, al momento dell’accreditamento, un badge che gli consentirà, previo controllo del personale addetto, l’accesso alle sale congressuali. Il badge è personale e non è cedibile.

Cellulari

Durante le sessioni scientifiche i telefoni cellulari dovranno rimanere spenti.

Attestati di partecipazione

Gli attestati di partecipazione verranno rilasciati personalmente a tutti i partecipanti, regolarmente iscritti, che ne faranno richiesta alla Segreteria al termine dei lavori.

Segreteria organizzativa

Ameri Alessandro
C +39 392 6274088
E alessandro.ameri@fremslife.com

Tags:


fringilla elit. mi, vulputate, leo. risus. Lorem
fremslife

L'accesso alla visualizzazione dei prodotti e al materiale informativo è riservato agli operatori del settore in ottemperanza alla legislazione vigente. Fremslife richiede di qualificarsi come professionista per procedere con la navigazione.

Decreto Legislativo 24 febbraio 1997, n. 46 Articolo 21 1. È vietata la pubblicità verso il pubblico dei dispositivi che, secondo disposizioni adottate con decreto del Ministro della Sanità, possono essere venduti soltanto su prescrizione medica o essere impiegati eventualmente con l'assistenza di un medico o di altro professionista sanitario. 2. La pubblicità presso il pubblico dei dispositivi diversi da quelli di cui al comma 1 è soggetta ad autorizzazione del Ministero della Sanità. Sulle domande di autorizzazione esprime parere la Commissione di esperti prevista dall'articolo 6, comma 3, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 541, che a tal fine è integrata da un rappresentante del Dipartimento del Ministero della Sanità competente in materia di dispositivi medici e da uno del Ministero dell'Industria, del commercio e dell'artigianato.

Sei un operatore sanitario?

SI     NO