Riabilitazione Sportiva: il corso di Fremslife ha fatto centro

Fremslife ha svolto con notevole partecipazione il corso organizzato dal Centro Studi Fremslife Sabato 21 maggio a Genova, presso il CISEF Gaslini, il Centro Internazionale di Studi e Formazione Germana Gaslini, che promuove, progetta e realizza progetti formativi e culturali, di ricerca, di aggiornamento e di educazione sanitaria di interesse nazionale ed internazionale.

La terapia fisica strumentale ha avuto un ruolo fondamentale nella medicina dello sport; la ricerca scientifica ha determinato un’evoluzione delle metodologie riabilitative e dei mezzi fisioterapici.
Oggi queste metodologie sono migliorate grazie alla ricerca tecnologica che ha generato strumenti con due caratteristiche:

  • l’innocuità terapeutica: significa applicare energie fisiche che non danneggiano il tessuto biologico, in quanto sono in grado di interagire con i sistemi biologici senza controindicazioni;
  • l’efficacia terapeutica: sempre più studi scientifici ma soprattutto la ricerca clinica confermano la capacità delle energie fisiche di favorire il recupero biologico rispetto al danno della lesione traumatica in ambito sportivo.

 

Il corso si è articolato su due grandi momenti formativi.

  1. “Il Team: il concetto di sinergia operativa tra Medico, Fisioterapista e Paziente”
    Le relazioni sono state: “Il valore della visita medica e della diagnosi nell’indicazione terapeutica” di Gastone Morandi; “L’importanza della valutazione ecografica nel percorso diagnostico e nel follow up dell’efficacia terapeutica nella patologia sportiva” di Enzo Silvestri e Davide Orlandi; “Il corretto percorso formativo per un approccio corretto alla diagnostica ecografica nell’ambito muscoloscheletrico” di Enzo Silvestri e Davide Orlandi; “La sinergia tra medico e fisioterapista nella scelta delle tecnologie per la riabilitazione” di Gianluca Bernabei; “Il valore delle Nuove Tecnologie Fisioterapiche nella Riabilitazione sportiva su atleti di alto livello” di Gastone Morandi.
  2. “Aspetti teorico-pratici: dalla prevenzione degli infortuni al recupero dell’atleta infortunato” con le relazioni “Valutazione stabilometrica: strumento di prevenzione e monitoraggio dell’atleta professionista” di Gianluca Bernabei; “DOMS e affaticamento muscolare” di Gianluca Bernabei; “Sinergia terapeutico riabilitativa FREMS™ e MOTION TECAR nelle lesioni muscolari (evidenze di efficacia clinica)” di Gianluca Bernabei eGastone Morandi; “Lesione muscolare 1° 2° 3° dalla fase acuta (FREMS™) alla fase sub acuta (MOTION TECAR)” di Gianluca Bernabei e Gastone Morandi; “Presentazione di un caso clinico”.


libero. consequat. elit. Donec leo. Curabitur ultricies sem,
fremslife

Tutte le informazioni presenti sul nostro sito Web sono fornite come un servizio ai nostri clienti e non possono essere utilizzate al posto di consigli e suggerimenti provenienti da fonti mediche qualificate e registrate. Richiedere un parere ad un medico professionista qualificato se si ritiene di essere affetti da una condizione medica discussa sul nostro sito.

Ho letto